26.4 C
Torino
martedì, Luglio 5, 2022

Periodico web e cartaceo dell'Artigianato, del Commercio e della Piccola Industria. Anno 76

N° 3 - MAGGIO - GIUGNO 2022

CNA Cinema Piemonte al Festival di Cannes, il più numeroso tra i gruppi di operatori

Un gruppo di 15 produttori cinematografici piemontesi, guidati da Zanzottera affiancato dalla Responsabile di CNA Cinema e Audiovisivo Piemonte Rachele Sinico, hanno partecipato al Marchè du Film di Cannes e ai panel organizzati presso l’Italian Pavillon. La delegazione era la più numerosa tra le regioni italiane che riporta in auge il cinema “made in Piemonte”.

La CNA a oggi rappresenta circa il 40% delle imprese afferenti a tutta la filiera: società di produzione, post produzione, distribuzione, aziende tecniche, teatri di posa ed esercizi. “Cannes, appuntamento per eccellenza del mercato internazionale del cinema, rappresenta un momento preziosissimo per lanciare il Gruppo delle imprese piemontesi verso nuovi e più ambiziosi obiettivi – dichiara il presidente di CNA Piemonte Cinema e Audiovisivo, Mattia Puleo.

Il Torino Film Industry sarà un momento irrinunciabile per un 2023 all’insegna di un importante crescita e valorizzazione del settore. Il lavoro, infatti, si è concentrato perché il settore del cinema e dell’audiovisivo venisse percepito non solo come produzione culturale ma anche industriale perché, così, abbiamo posto le basi per creare una rete attiva tra imprese e tra imprese e maestranze”. Il sistema del Piemonte, oggi, può confermare un’attiva presenza internazionale nel documentario e una serie di competenze pronte a mettersi a disposizione delle grandi produzioni nazionali ed estere.

“Abbiamo ricordato che questo mondo rappresenta imprese, investimenti e posti di lavoro. Per questo consideriamo strategiche le nostre partnership con Film Commission Torino e Piemonte e con Banca Etica che ha sottoscritto CNA nazionale per valorizzare il lavoro dei piccoli produttori indipendenti con linee di credito ad hoc, fra le quali la cessione del Tax Credit Cinematografico”, ha affermato il segretario di CNA Piemonte Delio Zanzottera.

E così domenica 22 maggio, nel primo dei due appuntamenti in calendario al 75° Festival Internazionale del Film di Cannes, si è tenuto l’evento, dedicato alla presentazione dell’accordo tra CNA Cinema e Audiovisivo e Banca Etica.

Ultimi Articoli